Impianti elettrici, industria, fotovoltaico

Termografia per la manutenzione dei quadri elettrici: prevenzione rischio incendio, manutenzione preventiva guasti, controllo impianti fotovoltaici ed antincendio.

Migliorare la sicurezza, tempi di diagnosi rapidi e certi, evitare perdite economiche per mancata produzione e soprattutto rischio per il personale.

termografia caminoAltro ambito applicativo dei controlli non distruttivi mediante diagnosi termografica è sicuramente l’ambito industriale, di produzione dell’energia nonché i settori dove la sicurezza in termini di affidabilità dei sistemi elettrici è fondamentale.
Noti sono i rischi nei luoghi di lavori o in edifici aperti al pubblico dove per surriscaldamenti e corto circuiti si possono innescare scintille che potrebbero degenerano in focolai ed esplosioni. La prevenzione è cruciale per evitare fermi macchina, possibili danni ad impianti e strutture, ma soprattutto rischi per le persone che vi lavorano o che vi abitano.
Grazie alla diagnosi termografia sarà possibile accertare e constatare possibili anomalie o problemi negli impianti elettrici, di produzione, nei componenti quali interruttori, quadri, motori, inverter, dispositivi di sicurezza, e tutto ciò che potrebbe provocare la generazione di un possibile incendio.

Non è necessario mettere fuori servizio gli impianti e non si interferisce con le attività di produzione.

termografia quadro elettricoIl vantaggio di non dover disattivare e porre in fermo macchina l’impianto e di continuare ad utilizzarlo nel pieno funzionamento, consente pertanto di non modificare le fasi della produzione o l’utilizzo dei locali.
Si consideri ad esempio uno stabilimento dove il fermo impianto provoca perdite economiche non solo dovute a mancanze di produzione spesso incompatibili con le fasi della produzione.
Nell’immagine termografica a lato si osserva come in un forno che certamente non può essere spento e riacceso agevolmente la discontinuità termica, equivalente ad una mancanza di coibentazione interna, è causa di una produzione non omogenea.
Analogamente così come operai o utilizzatori che non potrebbero svolgere il proprio lavoro o come ad esempio nei cinema o strutture sportive dove i clienti non possono non accedere agli ambienti. In tal caso sono evidenti i vantaggi di disporre di una metodologia di indagine molto “rapida” in grado di consentirci di accertare ogni elemento elettrico sia funzionante nel corretto dei modi oltre che poter dare indicazioni immediate e pratiche su dove intervenire così come la possibilità di pianificare un controllo ispettivo tradizionale nel prossimo programma di manutenzione.

Risparmiare tempo e denaro grazie ad un’analisi preventiva e predittiva dei guasti: si rilevano i problemi prima che diventino problemi.

Un programma predittivo e preventivo dei guasti è di fondamentale importanza per disporre di analisi statistiche delle attività di manutenzione così come per poter disporre di un database di monitoraggio di tutto ciò che deve essere sotto “stretta” sorveglianza.
La prevenzione dunque è fondamentale al fine di prevenire ogni successiva fase di riparazione sicuramente molto più costosa e critica: non sempre i guasti sono prevedibili, non sempre la ditta di manutenzione ha a disposizione i ricambi, non sempre tali guasti generano solo perdite prevedibili a priori.

Con l’utilizzo di un sistema che confronta le varie voci di costo prima e dopo il guasto, si ricava un rapporto medio costi/risparmi di circa 1:4.

In relazione alla prospettiva di rimunerazione del capitale investito alcuni programmi di implementazione della termografia infrarossa nell’ambito della manutenzione predittiva negli Stati Uniti hanno dimostrato che, mediamente, per ogni dollaro speso per le ispezioni infrarosse, risolvendo i problemi prima che si verificasse il guasto, si è avuto un ritorno di investimento per materiale e manodopera di circa 4 $ (fonte: HSB Thermography Services-U.S.A.).

Vantaggi economici: Report riconosciuto dalle assicurazioni per polizze scontate evitando inutili perdite economiche.

Un report certificato consente di:

  • fornire un’immagine completa, chiara e dettagliata del componente da monitorare
  • identificare e localizzare la problematica con estrema precisione
  • fornire dati per un archivio informatizzato per future manutenzioni e promemoria delle attività
  • fornire supporto al team di manutentori
  • prevenire i guasti prima che degerino in fenomeni di guasti gravi e di pericolo per il personale e le apparecchiature
  • risparmiare tempo e denaro

Ambito fotovoltaico: verificare lo stato di fatto di impianti e componenti. Perizia per il riconoscimento della garanzia e con validità legale ed assicurativa.

termografia fotovoltaicoIn ambito fotovoltaico è fondamentale la verifica dell’integrità dei pannelli e dei componenti annessi al fine di evitare perdite di produzione che sono equivalenti a perdite economiche. Il nostro report rende possibile la sostituzione di pannelli e componenti difettosi in garanzia o riconoscimenti in ambito di contenziosi legali. L’indagine consente in tempi brevi di verificare l’integrità dei pannelli senza smontare nulla o distacchi parziali dal campo.

A conclusione della consulenza un report dettagliato con valore legale, rende possibile l’eventuale impiego in cause giudiziali nonché per risarcimento danni presso assicurazioni o venditori/costruttori.